Elenco Banche

Elenco Banche
Le banche attive in Italia sono numerose, sia italiane che straniere. Esse hanno subito una vera rivoluzione, negli ultimi 20 anni, in conseguenza di numerose fusioni e acquisizioni che hanno irrobustito il sistema bancario italiano.

La realtà bancaria italiana è stata oggetto di un processo di grande trasformazione, negli ultimi venti anni, a seguito della nuova legge bancaria del 1992-’93, che recependo l’Atto Unico Europeo del 1986, ha posto le condizioni per una maggiore concorrenza nel settore, aprendo le porte alle banche straniere, nonché a un radicale processo di fusioni e acquisti, finalizzati a consolidare la nascita di nuovi grandi gruppi bancari.

Intesa-Sanpaolo, ad esempio, rappresenta uno dei più grandi colossi bancari italiani, nato dalla fusione nel 2007 tra Banca Intesa e Sanpaolo IMI.
Banca Intesa, a sua volta, era nata nel 2003, dopo un quinquennio di fusioni e acquisti di altre banche italiane, quali la Cariplo, il Banco Ambrosiano, fusi nel 1998, a cui si aggiunse poi la Banca Commerciale Italiana.

Il Sanpaolo IMI, invece, nasce dalla fusione tra l’Istituto Sanpaolo di Torino e l’Istituto Mobiliari Italiano (IMI), nel 1988.
Grazie a questa fusione, oggi Intesa – Sanpaolo gode di un radicamento tanto nel mercato mobiliare, ossia di sostegno agli investimenti, quanto in quello commerciale, a contatto con la clientela diffusa e i suoi risparmi.

Unicredit nasce con questa denominazione solo nel 2003, in seguito alla fusione negli anni precedenti di diverse banche, raggruppate in Credito Italiano e Unicredito.

Nel 2005, Unicredit lancia un’OPA sul colosso bancario tedesco HVB, arrivando a detenere il 93,93% delle sue azioni. Nel 2007, invece, avviene la fusione con Capitalia, che determina la nascita di un colosso internazionale del sistema bancario, ai vertici europei per capitalizzazione.
Banca Mediolanum prende il nome dalla città di Milano, avendo sede a Basiglio (MI). Essa opera non con sedi fisiche, bensì in modo multicanale, con internet, telefono, fax e mobile.

Monte dei Paschi di Siena affonda le sue radici nel 1472, nascendo per volontà della Repubblica di Siena, in qualità di monte di pietà, ossia attivo nell’assistenza ai più bisognosi. Oggi, essa è attiva in tutta Italia e nel 2007 ha acquisito il controllo della Banca Antonveneta, con l’aiuto della Santander.

Fineco Bank è una banca attiva online e al telefono, nata nel 1999 e che ha 880 mila correntisti. Tuttavia, per altre operazioni versamenti di contanti, assegni, etc., il cliente può rivolgersi alle filiali Unicredit.